Corte di Giustizia UE: l’Avvocato Generale formula due pareri sul “diritto all’oblio”

Il 10 gennaio 2019, l’Avvocato Generale (AG) Maciej Szpunar ha espresso due pareri alla Corte di giustizia dell’Unione europea (CGUE) che potrebbero avere implicazioni di vasta portata per il “diritto all’oblio”, che mira a consentire alle persone di condurre una vita autonoma senza stigmatizzare dalle loro azioni passate. Un limite geografico al “diritto all’oblio”Nel suo […]